C’è la crisi! A che ci servono gli psicologi?

Una foto di Albert Einstein da giovane, nel 1910 circa

Le logiche usate per affrontare la crisi sembrano un buon modello per riflettere in generale sulla difficoltà di uscire dai propri schemi, di cui anche gli psicologi spesso sono vittime.

Comitato di controllo dell’informazione

Glenn Close

L’informazione non sempre dà una rappresentazione della sofferenza psichica che sia rispettosa del sapere sviluppato negli anni di esistenza della psicologia come disciplina autonoma. Ne viene riportato un esempio.

2

Morire di troppa protezione?

Un'immagine di blue large butterfly

Un articolo recentemente postato su pikaia.eu spinge a riflettere sugli approcci scientifici riduzionisti e sulla necessità di adottare letture complesse dei fenomeni.

5

Autostima libera tutti!

Pillole di autostima

Ci sono alcuni concetti della psicologia che sembrano un po’ sopravvalutati. L’autostima è uno di questi. Qualche considerazione critica.

Il mito della malattia mentale

Thomas Szasz da giovane

La mia traduzione di un articolo del 1960 firmato da Thomas Szasz e uscito sulle pagine di American Psychologist fortemente critico verso il concetto di malattia mentale e tutti i suoi corollari.

The Tree of Life

Locandina di The Tree of Life

Una breve recensione sull’ultimo film di Malick, The Tree of Life. Destinato a far discutere per le scelte stilistiche con cui è stato realizzato io l’ho trovato un film ben fatto, con una rappresentazione credibile della vita di una famiglia e della crescita dei figli. Ma la particolarità sta nei ritmi, nell’uso di immagini naturali associate alla voce narrante che propone domande a se stesso e al mondo.

Ancora un po’ di Bateson…

Gregory Bateson, at home in Ben Lomond, California, 1975.

Alcuni file audio reperiti in rete: il primo è la versione audio del capitolo “Finalità cosciente e natura” contenuto nel libro “Verso un’ecologia della mente” di Gregory Bateson, il secondo invece – in inglese – è la registrazione di un seminario di Gregory Bateson su “Stories and metaphors”

La percezione selettiva: ovvero perché moglie e marito litigano

Problemi e incomprensioni di coppia e tra le persone. Come la psicologia o una psicologo possono aiutare a trovare la soluzione in momenti difficili e una breve spiegazione della percezione selettiva.

Una descrizione del perché le persone si trovani in disaccordo utilizzando la teoria della percezione selettiva. Qualche suggerimento su come uno psicologo e la psicologia possano aiutare a far luce in momenti difficoltosi per le persone.

1

Il discorso del re – balbuzie e psicologia

“Il discorso del re” ci suggerisce come molti disturbi che oggi vengono considerati di origine organica abbiano componenti una componente psicologica molto rilevante.