Riflessioni sul nucleare

un atomo

Una riflessione dal punto di vista dell’epistemologia della complessità sulla scelta relativa al nucleare, con riferimento alle vicende di Fukushima e Chernobyl

La percezione selettiva: ovvero perché moglie e marito litigano

Problemi e incomprensioni di coppia e tra le persone. Come la psicologia o una psicologo possono aiutare a trovare la soluzione in momenti difficili e una breve spiegazione della percezione selettiva.

Una descrizione del perché le persone si trovani in disaccordo utilizzando la teoria della percezione selettiva. Qualche suggerimento su come uno psicologo e la psicologia possano aiutare a far luce in momenti difficoltosi per le persone.

Le logiche della rete – III

Grafico che rappresenta il plagio della tes di dottoratoi da parte del ministro tedesco Guttenberg, ora dimessosi

Come la comunicazione e la collaborazione in rete sia all’origine di una forma di controllo dei cittadini sulla vita politica, nei casi più drammatici esitando anche in vere e proprie rivoluzioni come ci hanno dimostrato le vicende che hanno coinvolto il Nord Africa in questi giorni. Alcune riflessioni a partire dall’ottica di un fautore della psicologia sistemica.

Le logiche della rete – II

Una parte del profilo Facebook di Chris Putnam

Non sempre la rete e il mondo dell’information technology seguono quella che noi consideriamo “logica tradizionale”. Un esempio ne è l’assunzione di Chris Putnam nello staff di Facebook. Putnam, un ragazzino di 19 anni, ha attaccato Facebook con un virus che si è rapidamente diffuso nel sistema. Non è stato però denunciato a piede libero ma assunto dall’azienda di Mark Zuckerberg perché, evidentemente, considerato un elemento valido.

Le logiche della rete

Immagine della rubrica Fallo, dai fallo

Una breve riflessione su come le nuove forme di relazione su internet portino alla nascita dei cosiddetti “fenomeni”, cioè quelle iniziative di successo che sul web trovano grande consenso e condivisione fino a rendere i loro promotori delle celebrità.

2

Facebook è un’ossessione?

Un infographic su facebook trovato su onlineschools.org

A partire da alcuni dati raccolti in internet si tenta una breve riflessione non banalizzante sul fanomeno di facebook

Soluzioni semplici a problemi complessi

Confronto tra grandi e piccoli college negli Stati Uniti

Utilizzando come spunto il sito onlineschools.org faccio alcune riflessioni sull’istruzione online dal punto di vista della psicologia e dell’epistemologia della complessità.

Sindrome da deficit di attenzione e iperattività (ADHD)

ADHD

Una brevissima riflessione sull’ADHD e sulla tendenza ad attribuire diagnosi alle persone e ai geni il potere di definire ogni minimo aspetto del nostro aspetto, della nostra vita, delle nostre possibilità….

4

Cancro ed emozioni

Una copertina della rivista Nature

Prendendo spunto da un articolo di Nature, facciamo qualche riflessione sui rapporti tra psiche e cancro.

Consumatori e intelligenza collettiva

Rappresentazione di un prosumer

La nascita di una nuova figura chiamata prosumer, che è a cavallo tra il consumatore e il produttore, potrebbe creare fenomeni interessanti all’interno delle comunità sociali spontanee che si formano su internet.

Corso Lo psicologo ai tempi di internet

Locandina del corso 'Lo psicologo ai tempi di internet' condotto da me e dal Dott. Pozzi

Si è tenuto a febbraio il corso “Lo psicologo ai tempi di internet” organizzato da Davide Baventore e Francesco pozzi insieme all’associazione Giovani Psicologi Lombardia. L’intento è quello di informare i professionisti della psicologia sulle potenzialità che la rete offre per diffondere la professionalità psicologica, creare conoscenza e scambio con i colleghi, generare opportunità di lavoro.

1

Il discorso del re – balbuzie e psicologia

“Il discorso del re” ci suggerisce come molti disturbi che oggi vengono considerati di origine organica abbiano componenti una componente psicologica molto rilevante.

Gregory Bateson – Patologie dell’epistemologia

Una pittura di Bali

Riporto di seguito un capitolo del libro “Verso un’ecologia della mente” di Gregory Bateson nel quale l’autore affronta il tema di che cosa sia l’epistemologia e successivamente avanza delle ipotesi relativamente a quali siano gli effetti di un’epistemologia basata sul concetto di “potere”. Patologie dell’epistemologia Per cominciare, vorrei fare con voi un piccolo esperimento. Alzi la mano chi crede di …