Nuove tecnologie: la condivisione fa mangiare

next door help - l'applicazione che permette di non buttar via il cibo dandone a chi ne ha bisogno

Nasce in Italia, a Torino, un’applicazione che si ripropone di ottimizzare la distribuzione del cibo evitandone lo spreco.

Vi è mai capitato di sapere che non potrete mangiare quello che avete in frigo magari perché dovete partire?

Con Next Door Help potete farlo in maniera intuitiva utilizzando una mappa interattiva come in molte delle applicazioni più moderne che hanno alla base un meccanismo di condivisione.

L’applicazione è gratuita e mette insieme tutto che c’è di meglio nel mondo social: la tecnologia, una logica di risparmio e next door help 2 - psicologia sistemicasostenibilità, il mutuo aiuto grazie allo scambio di informazioni.

L’idea nasce da tre ragazzi italiani che hanno studiato al politecnico di Torino e che, da studenti, si sono trovati col il problema di dover gestire il cibo che gli rimaneva prima di tornare a casa per le vacanze.

E’ una delle app che hanno una funzione sociale e questa vocazione rientra a buon diritto nei motivi  per cui non siamo troppo connessi, che avevo elencato in un precedente post.

Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2014


A proposito di Davide Baventore

Davide Baventore - Psicologo

Facebook Twitter Google+

Mi chiamo Davide Baventore, sono uno psicologo sistemico, appassionato di teoria della complessità e delle nuove tecnologie. Vivo e lavoro a Milano, Busto Arsizio e svolgo consultazioni psicologiche online attraverso l'uso di skype. Da quando ho cominciato a studiare psicologia mi sono appassionato alle sue molteplici applicazioni, che la rendono una delle scienze più poliedriche che ci siano. Dall'aiuto a chi si trova in un momento problematico allo sviluppo dell'ergonomia, dalle tecniche di rilassamento alla meditazione, dalle applicazioni in ambito lavorativo allo studio della fisiologia del cervello la psicologia è diventata protagonista di una serie di ambiti diversissimi compreso l'utilizzo delle nuove tecnologie sia in senso positivo che negativo. In questo blog cerco di dare informazioni utili a colleghi psicologi e a persone interessate a conoscere questo mondo profondo e poliedrico. Per ogni domanda e curiosità che avete potete scrivermi attraverso il modulo che c'è nella pagina "chi sono" del sito. Ogni suggerimento è gradito! Se invece vi interessa una consulenza psicologica online cercate le informazioni nell'apposita sezione!

Commenta